Grazie al finanziamento della Fondazione CariVerona, il progetto RiScopro, di cui “FotograFARE Le Risorgive” fa parte, vuole coinvolgere attivamente i giovani nella realizzazione di azioni concrete di salvaguardia dell’ambiente.

FotograFARE Le Risorgive è un progetto di photovoice, cioè di utilizzo di scatti fotografici come strumento di azione sociale. In questo preciso caso, la tutela dell’ambiente Risorgive e l’utilizzo dello smartphone come strumento di raccolta di immagini. Il photovoice nasce come strumento di ricerca-azione partecipata: il gruppo si pone un argomento o obiettivo, seguendo i propri interessi, i bisogni del gruppo stesso o della comunità di appartenenza, ... i partecipanti imparano:

- ad autogestire la discussione ed il dialogo (individuando le figure dei facilitatori),

- la gestione dello strumento (in questo caso lo smartphone),

- le normative di legge, diritti d’autore, ecc.;

- ad elaborare una proposta di cambiamento alla comunità e un’azione di esposizione del proprio percorso e lavoro (azione sociale).

Il progetto si snoda durante 10 incontri, realizzati sia indoor (aula didattica), sia outdoor (parco Risorgive):

  1. introduzione al progetto, obiettivi, prassi, impegno richiesto, cos’è il photovoice, ecc. (2 h)

  2. Presentazione reciproca, norme, modalità, definizione dei ruoli (2 h)

  3. Corso sulla fotografia tramite lo smartphone e normative vigenti (se possibile, tramite peer-education) (2 h)

  4. Sessione fotografica 1 (3h)

  5. Sessione fotografica 2 (3h)

  6. Osservazione e discussione delle fotografie e post-produzione per la preparazione alla stampa (2h)

  7. Elaborazione proposte (2h)

  8. Organizzazione azione sociale (2h)

  9. Definizione dell’evento finale (2h)

  10. Evento finale (3h)

 

L'intero percorso è gratuito.

Iscrizione al seguente modulo

Per ulteriori informazioni: e.andrighetto@cooplacasetta.com