La storia

 

“La Casetta” è una Cooperativa Sociale (di tipo A) Ente senza scopo di lucro che opera nel settore sociale in convenzione con Enti Pubblici (Comuni, ULSS ed altri Enti). Si occupa di servizi socio-educativi e si fonda sulla cultura dell’accoglienza e della solidarietà.

 

“La Casetta” nasce come Società Cooperativa Sociale a responsabilità limitata nel 1988 in seguito all’esperienza di volontariato di un gruppo di persone che formavano l’Associazione “Il Volo”. Nel 1987 l’Associazione, grazie a contributi comunali, apre un Centro di Aggregazione ed una Comunità per l’inserimento dei minori a rischio. In seguito a tale esperienza l’Associazione matura la volontà ed il desiderio di connotare il proprio operato con professionalità e formazione, realizzando il proposito di dare vita ad una cooperativa sociale; fin dal suo nascere la cooperativa "LaCasetta" si è occupata di servizi rivolti ai minori, inizialmente attraverso la gestione di centri di aggregazione per i minori del quartiere dei “ferrovieri” di Vicenza de in un secondo momento nel servizio di sostegno socio-educativo domiciliare, ambito in cui si è altamente specializzata grazie all’esperienza maturata e alla spinta professionale ed ideale degli Educatori.

La ricchezza della Cooperativa è rappresentata dalle risorse umane, cioè dalle persone che si impegnano al suo interno. Forza vitale della Cooperativa sono gli Educatori soci e dipendenti: da sempre impegnati con serietà e partecipazione nel fornire servizi educativi con progettualità, innovazione, forte volontà, intraprendenza e competenza, ponendo al centro del loro lavoro l’uomo in tutti i suoi aspetti. Partendo da questa consapevolezza la Cooperativa ha investito ed intende investire sempre più tempo ed energie per motivare e valorizzare il personale, riconoscendo la gestione delle risorse umane come una dimensione strategica nello sviluppo del management.

La ventennale esperienza di lavoro con i minori e la presenza nel territorio vicentino ha consentito di costruire reti, relazioni e collaborazioni continuative sviluppando una buona integrazione territoriale e network professionale, accrescendo la capacità d’ascolto e di risposta ai bisogni sociali. In questi anni la Cooperativa si è radicata nell’ambiente in cui è nata, ed ha potuto instaurare rapporti di collaborazione con varie realtà del territorio: innanzitutto con l’ente pubblico, ma anche con il mondo dell’associazionismo, del volontariato e del privato sociale. Il rapporto con l’ente pubblico è sempre stato all’insegna della collaborazione e del confronto. La volontà e lo stimolo reciproco hanno permesso di intraprendere negli anni un percorso di perfezionamento dei servizi educativi, adattandoli ai cambiamenti del tessuto sociale e alle nuove esigenze dei minori. I servizi che al momento vengono erogati sono frutto di una co-costruzione tra pubblico e privato che ha fatto tesoro dell’esperienza, di modalità operative sperimentate e valutate insieme, di molteplici incontri di verifica e di riflessione.

 

Curriculum

 

Servizi di sostegno socio educativo

  • Dal 1988 ad oggi svolgimento del servizio di sostegno socio-educativo individuale nei confronti di minori dai 5 ai 17 anni, in convenzione con il COMUNE DI VICENZA, con una media settimanale di 125 ore.

  • Dal 2002 a tutt’oggi svolgimento del servizio di sostegno socio-educativo con i COMUNI DEL DISTRETTO OVEST (Isola Vicentina, Caldogno, Monteviale, Gambugliano, Costabissara, Altavilla Vicentina, Creazzo, Sovizzo). Già alcuni di questi comuni erano precedentemente convenzionati con la Coopereativa: Creazzo dal 1996, Altavilla e Monteviale dal 1999, Caldogno dal 1996 al 1997. Il servizio è attivo per circa 150 ore medie settimanali.

  • Dal 2014 ad oggi svolgimento del servizio di sostegno socio-educativo nel Comune di BRESSANVIDO.

  • Nel 2015 a tutt'oggi svolgimento del servizio di sostegno socio-educativo presso i Comuni di ARCUGNANO, BARBARANO VICENTINO, LONGARE e NOVENTA VICENTINA.

  • Dal 2010 a tutt'oggi Servizio di sostegno socio-educativo rivolto a famiglie che privatamente lo richiedono alla cooperativa.

  • Dal 2015 svolgimento del servizio di sostegno socio-educativo presso il Comune di Grumolo delle Abbadesse.

  • Dal 2012 iscrizione al registro degli enti gestori di interventi di sostegno in ambito domiciliare alla persona con disabilità e alla sua famiglia dell’ULSS 6 di Vicenza, la cooperativa partecipa in quanto facente parte di una rete di cooperative sociali denominata “La Quercia” (composta da F.A.I Berica, Città Solidale, Il Nuovo Ponte, L’Eco Papa Giovanni XXIII e Tangram).

  • Dal 1996 al 1997 Servizio di sostegno socio-educativo con il Comune di Bolzano Vicentino.

  •  

Servizi educativi, sociali e di consulenza

  • Dal 2004 ad oggi inserimento delle figure di Educatori nel "Servizio Educativo Professionale” all’interno dell’area minori del Settore Servizi Sociali del Comune di VICENZA.

  • Dal 2010 attivazione del Progetto “Psicoterapia e benessere”: servizio di consulenza psicologica e psicoterapia breve rivolto al territorio.

  • Nel 2015 partecipazione operativa al Progetto INCIPIT (facente parte di un FEI), rivolto all’orientamento lavorativo nei confronti di cittadini di Paesi Terzi;

  • Dal 2012 al 2014 gestione, in collaborazione con le cooperative del Consorzio Prisma, del servizio Informagiovani del Comune di Vicenza.

  • Nel 2011 partecipazione operativa al Progetto FEI “Integrazione Cittadini di Paesi Terzi” promosso dal Ministero dell’Interno, in parternariato con il Comune di Vicenza;

  • Nel 2011 progetto di supporto alla consulta giovani del Comune di Bressanvido;

  • Nel 2010 partecipazione al Progetto SPES del Comune di Vicenza (Sfruttamento povertà estrema) attraverso l’inserimento di un educatore.

  • Nel 2010 partecipazione al progetto “Centro per la famiglia” in qualità di partner del Comune di Vicenza.

  • Nel 2009-2010 attuazione del Progetto di Inclusione Sociale DGR 2341 del 08/08/08, dal titolo “Nuove disuguaglianze: percorsi integrati per l’inserimento/reinserimento lavorativo di soggetti svantaggiati” in parternariato operativo con Equasoft srl e in parternariato di rete con il Comune di Vicenza.

  • Nel 2006-2007 gestione della parte sociale per la realizzazione del progetto WAY del Comune di Vicenza, nell’ambito del piano di intervento per la tutela, il sostegno e il trattamento sociale e psicologico di soggetti vittime di sfruttamento sessuale, tramite l’inserimento di Assistenti Sociali.

  • Nel 2005-2007 inserimento delle figure di Psicologi nelle équipe territoriali dell’area minori del servizio sociale del Comune di Vicenza.

  • Nel 2006-2007 gestione della parte sociale del progetto pilota per il funzionamento del centro Regionale “L’Arca”, tramite l’inserimento di Assistenti Sociali, in convenzione con il Comune di Vicenza.

  • Nel 2006 gestione della parte sociale per la realizzazione del progetto INPDAP del Comune di Vicenza (destinatari pensionati INPDAP e loro coniugi conviventi), tramite l’inserimento di Assistenti Sociali.

  • Nel 1994-1995 gestione dei servizi sociali del Comune di Sovizzo attraverso l’inserimento delle figure di Assistenti Sociali.

Servizi educativi in ambito scolastico

  • Anno scolastico 2010/11 collaborazione con l’Istituto Comprensivo 3 “Scamozzi” di Vicenza per il supporto dei processi di apprendimento e di socializzazione di minori con difficoltà.

  • Dall’anno scolastico 2010/11 all’anno 2013/2014 collaborazione con l’Istituto comprensivo di Sovizzo nella gestione del progetto “Camminiamo insieme” che prevede la sperimentazione di modelli efficaci di intervento nell’ambito dell’integrazione scolastica.

  • Dall’anno scolastico 2009/10 all’anno 2011/2012, in accordo con il Comune di Creazzo, inserimento dell’educatore in ambito scolastico per coadiuvare gli insegnanti attraverso percorsi individualizzati rivolti a minori in situazioni di particolare disagio e/o con disturbi specifici dell’apprendimento.

  • Anno scolastico 2004/05 collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Villaverla per il progetto sperimentale per consulenze professionistiche per lo svolgimento di attività finalizzate all’apprendimento della seconda lingua per alunni stranieri.

  • Anno scolastico 2002/03 collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Montecchio Maggiore per il progetto di integrazione scolastica a favore di minori disabili attraverso lo svolgimento di attività e sperimentazioni didattiche per l’ampliamento dell’offerta formativa.

  • ULSS 6: dal 1991 al 1995 assistenza scolastica a minori disabili nelle scuole dei comuni di Isola Vicentina, Caldogno e Costabissara.

Servizi territoriali

  • Nel 2001 al 2002 partecipazione al progetto “Sostegno alla famiglia” promosso dall’Accordo di Programma tra i Sindaci del Distretto Ovest dell’Ulss 6.

  • Nel 1999-2000 partecipazione al progetto del consorzio Prisma del “Piano triennale Area Minori – L. 285/97. Convenzione per progetti Area Agio”.

Servizi educativi rivolti ai minori

  • Progetto di “accompagnamento adolescenziale” con il Comune di Isola Vic.na nel periodo 2008-2009.

  • Partecipazione al progetto affidi del Comune di Vicenza, dal 1994 al 1996.

  • Partecipazione al “Progetto nomadi” del Comune di Vicenza, dal 1994 al 1996.

  • Servizio di affido diurno presso la comunità residenziale “Arcipelago” dal 1999 al 2002.

Servizi educativi-animativi

  • Gestione in collaborazione con il Comune di Arzignano per il servizio di doposcuola “L’Isola che c’è” presso la Parrocchia di San Bortolo di Arzignano nel periodo 2011/2012.

  • Dal 2012 partner degli Spazi del Polo Giovanile in Contà Barche del Comune di Vicenza.

  • Centri estivi presso varie sedi scolastiche del Comune di Vicenza, dal 1988 al 1994.

  • Centro di Aggregazione “La Giostra” del Comune di Vicenza dal 1993 al 1997.

  • Centro di Aggregazione “Centro Azzurro” del Comune di Vicenza dal 1991 al 1993.

  • Centro di aggregazione per minori del Comune di Isola Vic.na nel periodo 1989/90.

  • Doposcuola nel quartiere dei Ferrovieri di Vicenza dal 1987 al 1988.

Servizi residenziali

  • Comunità residenziale per minori “Arcipelago” con sede a Vicenza dal 1997 al 2002.

  • Pronta accoglienza abitativa in collaborazione con l’associazione A.C.I.S.J.F., nel 1996.

Servizi assistenziali

  • Servizio di assistenza domiciliare nei Comuni di Altavilla Vic.na e Torri di Q.lo nel periodo dal 1994 al 1996.

© 2016  by COOPERATIVA LA CASETTA  • PRIVACY POLICY

Via Vaccari, 113-117  / 36100 Vicenza / Tel. e fax. 0444 569208  / info@cooplacasetta.com casetta@legalmail.it